Marlene Kuntz:Cara E' La Fine

From Lyriki
Jump to navigation Jump to search
Information This page was auto generated and its contents should be reviewed.
Please, take the time to ensure the page content is mostly correct and that there isn't another page for this song.
You may then remove this warning by editing the page contents and deleting the {{autoGenerated}} tag.
“Cara E' La Fine”
Artist: Marlene Kuntz
Albums: Che Cosa Vedi (2000)

Cara è la fine... ci annusano ormai
Sentono il lezzo del panico che
Spruzza in freddi sudori il terrore che c'?
Non glieli daremo per ungersi dei
Nostri mali stillanti le mani avide:
Che ci tocchino morti, secchi e gelidi

Oh, non piangere
Urla piuttosto e
Lasciamo di noi un ricordo toccante

Stringiti a me
Ringhiagli addosso e
Poi sparami mentre io sparo a te

Dieci pistole spianate e dieci
Sguardi ruvidi e tesi che puntano qui
Dentro l'auto, e la corsa finisce cos?
Cara è la fine... perdonami
Cara è la fine... perdonami

Oh, non piangere
Urla piuttosto e
Lasciamo di noi un ricordo toccante

Stringiti a me
Ringhiagli addosso e
Poi sparami mentre io sparo a te

Ci vogliono vivi e colpevoli...
Ma che vita è una cella? Avremo di più:
Quella stella che un giorno mi donasti, lass?
Oh, non piangere...